accessori nautica

I 4 Migliori Modelli di Personal Locator Beacon (PLB)

miglior PLB guida recensione

In questo articolo ti presentiamo 4 modelli diversi di PLB, che sono stati concepiti per l’utilizzo in barca, ma anche sulla terraferma.

Il PLB – o personal locator beacon – è un dispositivo di sicurezza molto simile all’EPIRB, ma scegliere l’uno o l’altro spesso può fare la differenza. Se vuoi essere sicuro di scegliere il dispositivo più adatto alle tue esigenze, leggi le nostre recensioni, e poi passa all’ultima parte di questo articolo, dove ti spieghiamo in cosa il PLB è diverso dall’EPIRB.


1. PLB SpotGEN3

PLB migliore

Il primo PLB che ti presentiamo è SpotGEN3. Si tratta di un GPS satellitare dotato della funzione di geolocalizzazione e di messaggistica, che puoi usare in tutte le zone dove le comunicazioni sono più difficili.

In mare soprattutto, ma all’occorrenza anche in montagna. Il dispositivo è leggerissimo ed occupa poco spazio. SpotGEN3 pesa appena 114 grammi, e con le sue misure di 6,5 x 2,5 x 8,7 cm sta comodamente nel palmo di una mano.

Grazie a questo dispositivo, potrai utilizzare un’ampia gamma di funzionalità standard ed opzionali che comprende:

  • il tracciamento della posizione ogni 2,5, 5, 10 o 30 minuti, per la massima sicurezza.
  • l’allerta di movimento. Grazie a un sensore di movimento, il dispositivo invia un SMS o un email di allerta a un massimo di 20 persone, quando il PLB viene mosso dalla sua posizione dopo un certo intervallo di tempo. L’intervallo di tempo può essere programmato in 30 minuti, 1 ora o più
  • la funzionalità auto-test. SpotGEN3 effettua un auto-test ad ogni accensioni, per verificare il funzionamento del GPS, ma anche della funzionalità di messaggistica.

SpotGEN3 funziona con due batterie AA, che trovi incluse nella confezione, ed arriva a casa dotato di un cavo USB per la ricarica, e di una comoda cinghia per fissare il dispositivo dove preferisci.

A differenza dell’EPIRB, che è sempre gratuito, per usare questo dispositivo, come anche altri modelli di PLB, è necessario un abbonamento annuale. Per conoscere le tipologie di abbonamenti disponibili e quello che offrono (recupero, assistenza, ecc.) ti invitiamo a dare un’occhiata al sito del produttore, dove troverai tutte le informazioni utili.

Spot GEN3 - GPS satellitare con funzione di localizzatore e messaggistica, colore: Arancione
460 Recensioni
Spot GEN3 - GPS satellitare con funzione di localizzatore e messaggistica, colore: Arancione
  • Dimensioni ridotte
  • Batteria di lunga durata
  • Monitoraggio personalizzato


2. ACR ResQlink+

PLB migliore 2ACR ResQlink+ invece è un dispositivo molto versatile, che abbina l’EPIRB al PLB. Qui hai non solo un dispositivo di sicurezza da usare in barca, ma anche un PLB che puoi usare sulla terraferma per qualsiasi tipo di attività, incluso l’escursionismo e le scalate.

Questo dispositivo è programmato per la registrazione e l’uso in Italia, però puoi usare sia la funzionalità EPIRB che PLB in tutto il mondo.

ACR ResQlink+ ha le seguenti caratteristiche e funzionalità:

  • trasmette un segnale sulle frequenze dei 406 MHz, e 121.5 MHz, collegandosi alla rete mondiale satellitare di ricerca e soccorso, ma anche alle reti locali
  • è dotato del pulsante di test, per verificare il funzionamento della modalità EPIRB e PLB prima di ogni uscita
  • ha una luce stroboscopica integrata, perfetta per le segnalazioni notturne
  • ha una batteria della durata massima di 5 anni

ACR ResQlink+ è molto maneggevole e leggero, e può essere fissato in pochi secondi al tuo giubbotto di salvataggio, alla cintura, o anche al tuo zaino. Il dispositivo arriva a casa completo del manuale di istruzioni in italiano, ed arriva a casa completo del modulo per la registrazione.

ACR PLB-375 ResQLink + Personal Beacon Individuazione con 406 MHz PLB galleggiante, GPS incorporato, Strobe e 121 MHz Beac Homing
301 Recensioni


3. Ocean Signal RescueME

PLB migliore 3Ocean Signal RescueME è un PLB molto compatto e facile da usare. Il dispositivo è pre-programmato per l’utilizzo nelle acque territoriali italiane, ed arriva a casa corredato da un modulo per la registrazione.

Per attivare Ocean Signal RescueME è sufficiente premere il pulsante ON dopo aver tirato la guarnizione anti-manomissione.

Questo dispositivo è dotato di una custodia di galleggiamento, ed ha una garanzia di sette anni. Rispetto ad altri modelli di dispositivi di sicurezza, Ocean Signal ha i seguenti vantaggi:

  • è dotato di un ricevitore GPS a 66 canali
  • la batteria è garantita per 7 anni, e funziona per 24 ore
  • è molto più piccolo degli altri PLB, quindi può essere inserito nel giubbotto salvagente, fissato al salvagente o anche fissato alla cintola, e in caso di emergenza puoi attivarlo con una sola mano
  • è dotato di luce stroboscopica ad alta intensità, per le segnalazioni visive diurne o notturne, e all’occorrenza anche per inviare segnali in codice Morse
  • la sua chiusura di sicurezza ne impedisce l’attivazione accidentale

Ocean Signal arriva a casa completo di più accessori, che ti permettono di appendere il dispositivo al collo, di fissarlo al salvagente o anche al giubbotto di salvataggio.

OceanSignal Salvataggio Del Segnaleme Plb1 - 5 Programmato Per La Registrazione Nel Regno Unito
41 Recensioni
OceanSignal Salvataggio Del Segnaleme Plb1 - 5 Programmato Per La Registrazione Nel Regno Unito
  • Questo faretto personale è pre-programmato per la registrazione con il codice del paese italiano. Mentre funzionerà in tutto il mondo, il punto di contatto iniziale durante...
  • La registrazione del tuo Personal Locator Beacon è richiesta dalla legge nella maggior parte dei paesi. La registrazione è molto importante perché se il tuo faro dovesse...
  • Le PLB sono state provate, provate e testate in alcune delle posizioni più remote del mondo e nelle condizioni insuperabili. Anche in condizioni e situazioni estreme, il PLC1...
  • Se desideri registrare il tuo dispositivo in Italia, ti preghiamo di scegliere la lista "Programmata per la registrazione italiana". Per la registrazione al di fuori...
  • Si prega di notare che alcuni paesi, come la Spagna e la Germania, non consentono la registrazione PLB a meno che non siano registrati in una nave. Gli utenti di questi paesi...


4. ACR Resqlink

PLB migliore 4ACR Resqlink invece è un PLB non galleggiante. Di serie, questo modello è programmato per l’utilizzo nel Regno Unito, però puoi contattare il venditore, e chiedere di pre-programmare il dispositivo per l’uso in Italia.

ACR Resqlink ha misure di soli 3.3 x 4.8 x 9.9 cm, pesa 130 grammi, e funziona con una batteria al litio, inclusa nella confezione.

Con questo dispositivo hai tre tipi diversi di tecnologia a tua disposizione:

  • il posizionamento GPS
  • un potente segnale inviato sulla frequenza dei 406 MHz
  • un segnale inviato sulla frequenza dei 121.5 MHz

Grazie all’integrazione di queste tre tecnologie di posizionamento ACR Resqlink riesce a inviare la tua posizione precisa a una rete mondiale di satelliti per il salvataggio. Questo PLB è anche dotato di una luce stroboscopica integrata, utilissima per le segnalazioni notturne, e della funzionalità di test.

Per attivare il PLB è sufficiente alzare l’antenna e premere il pulsante ON. Il dispositivo si aggancerà alle reti satellitari e GPS, inviando la tua posizione precisa in pochissimo tempo. A differenza di altri modelli di PLB, per utilizzare ACR Resqlink non è necessario alcun tipo di abbonamento annuale.

La batteria del dispositivo ha una durata di 6 anni dalla data di fabbricazione, o di 5 anni dalla prima attivazione del segnale di emergenza. La batteria resta in funzione per 24 ore dopo la prima attivazione e può essere trasportata in aereo.

ACR ResQlink, localizzatore Personale con Luce, Non Galleggiante, (Registrazione Programmata per Regno Unito, verificare compatibilità)
  • Questo Locator Beacon Personal È Pre-Programmato Per La Registrazione Con Il Codice Del Paese Regno Unito. Mentre Funzionerà Ovunque In Tutto Il Mondo, Il Punto Di Contatto...
  • Se Avete Bisogno Di Registrazione Al Di Fuori Del Regno Unito, Si Prega Di Acquistare La Nostra Quotazione Alternativa Per ‘Acr Resqlink Non Buoyant Plb - Programmato Per Il...
  • Registrazione Del Personal Locator Beacon È Richiesto Dalla Legge Nella Maggior Parte Dei Paesi. La Registrazione È Molto Importante Perché Se Il Vostro Faro Mai Essere...
  • Plb Sono Stati Dimostrati, Provati E Testati In Alcuni Dei Luoghi Più Remoti Del Mondo E Le Condizioni Insidiose. Anche In Condizioni Estreme E Situazioni, Resqlink Attiva...
  • Questo Plb Dovrebbe Essere Utilizzato Solo In Situazioni Di Pericolo Grave E Imminente Per La Vita. I Falsi Allarmi Mettono In Pericolo La Vita E Causare Disagi Costoso Per...


Meglio il PLB o l’EPIRB?

La differenza tra il PLB e l’EPIRB esiste, anche se via via si va assottigliando. Infatti, tra i dispositivi che ti abbiamo presentato in questo articolo, ne trovi alcuni che abbinano le due funzionalità di localizzazione.

Ma trovi anche dispositivi che sono solo dei personal location beacon. Vediamo quindi quali sono le differenze tra queste due tecnologie:

  • l’EPIRB è pensato per un uso esclusivamente nautico, e in genere si attiva in automatico. Molti modelli di EPIRB inviano il segnale di soccorso alla rete satellitare non appena vengono a contatto con l’acqua. Il PLB invece è pensato per l’uso sia in barca, che sulla terraferma. il PLB non si attiva automaticamente, ma è sempre necessario premere l’apposito tasto. Il che in alcuni casi non sempre è possibile: pensiamo ad una persona che sviene e poi cade in acqua. Se la persona ha l’EPIRB fissato al giubbotto di salvataggio potrà essere recuperata, perché l’EPIRB si attiverà in automatico
  • il PLB è privo del codice MMSI, ovvero il codice univoco che identifica l’imbarcazione e il suo proprietario. Quindi permette di conoscere la posizione di un’imbarcazione o di una persona in difficoltà, ma non l’identità della persona
  • l’EPIRB va usato obbligatoriamente da tutte le imbarcazioni che navigano oltre le 50 miglia dalla costa. L’uso del PLB invece è facoltativo, ed è consigliato soprattutto a chi naviga sotto costa, ma anche a chi abbina la nautica ad attività escursionistiche o di altro tipo.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Leave a Response